. Storia dell'Italia antica. a appartiene al quarto consolato di Traiano (854di Roma, 101 di Cristo): la Velleiate fu incisa dopo la vittoria sui Daci.Xeir intestatura della prima è detto che i Liguri Bebiani obligaruntpraedia affinchè per la liberalità dellottimo e massimo principe pueri[mcllaeque alimenta accipiant: e la Velleiate sintitola obligatio prae- diorum ut ex indulgentia optimi maximique principis Caes. Nervae Traiani Aug. Germanici Bacici pueri puellaeque alimentaaccipiant. Per le illustrazioni e pubblicazioni di esse vedi Borghesi, Tavola ali-mentaria Bebiana, in Bull. Istit. arc

. Storia dell'Italia antica. a appartiene al quarto consolato di Traiano (854di Roma, 101 di Cristo): la Velleiate fu incisa dopo la vittoria sui Daci.Xeir intestatura della prima è detto che i Liguri Bebiani obligaruntpraedia affinchè per la liberalità dellottimo e massimo principe pueri[mcllaeque alimenta accipiant: e la Velleiate sintitola obligatio prae- diorum ut ex indulgentia optimi maximique principis Caes. Nervae Traiani Aug. Germanici Bacici pueri puellaeque alimentaaccipiant. Per le illustrazioni e pubblicazioni di esse vedi Borghesi, Tavola ali-mentaria Bebiana, in Bull. Istit. arc Stock Photo
Preview

Image details

Contributor:

The Reading Room / Alamy Stock Photo

Image ID:

2AG23XJ

File size:

7.1 MB (622.3 KB Compressed download)

Releases:

Model - no | Property - noDo I need a release?

Dimensions:

1209 x 2067 px | 20.5 x 35 cm | 8.1 x 13.8 inches | 150dpi

More information:

This image is a public domain image, which means either that copyright has expired in the image or the copyright holder has waived their copyright. Alamy charges you a fee for access to the high resolution copy of the image.

This image could have imperfections as it’s either historical or reportage.

. Storia dell'Italia antica. a appartiene al quarto consolato di Traiano (854di Roma, 101 di Cristo): la Velleiate fu incisa dopo la vittoria sui Daci.Xeir intestatura della prima è detto che i Liguri Bebiani obligaruntpraedia affinchè per la liberalità dellottimo e massimo principe pueri[mcllaeque alimenta accipiant: e la Velleiate sintitola obligatio prae- diorum ut ex indulgentia optimi maximique principis Caes. Nervae Traiani Aug. Germanici Bacici pueri puellaeque alimentaaccipiant. Per le illustrazioni e pubblicazioni di esse vedi Borghesi, Tavola ali-mentaria Bebiana, in Bull. Istit. arch., 1835, p. 145-152; Henzen, Betabula alimentaria Baebianorum, in Annal. Istit. arch., 1844, pag. 5-111.?he pubblicò e illustrò dottamente la tavola e tutta la storia degli ali-menti; e le difese e correzioni e aggiunte di nuove ragioni e iscrizioni 1 Rossini, Gli archi trionfali, onorarii e funebri degli antichi Romani, sparsi per?ma lItalia, tav. 10. J Vedi sopra voi. I, pag. 2G5, e voi. II, pag. 400. [LiB. V]».. Gap. V.] PUBBLICI ALIMENTI AI FANCIULLI DITALIA. 805 date da Traiano per servire coi loro frutti di alimentoai fanciulli delluno e dellaltro Comune fino agli anni incui possano guadagnarsi la vita col proprio lavoro; cioèun milione e centosedicimila sesterzi ai Velleiati, e quat-trocentonovemila ottocento ai Bebiani. 11 capitale è datoin prestanza perpetua assicurata sopra terreni superantida dieci a dodici volte il valore di esso. Nel contrattosono nominatamente rjotati i possidenti che ricevon lim-prestito, e le somme per le quali si obbligano : vi sonotutti i nomi dei fondi con loro siti e confini e valori se-condo le stime scritte nei libri del censo; le usure an-nuali che ciascuno debbe pagare a prò dei fanciulli sonodel cinque per cento a Velleia, e del due e mezzo a Be-biano. A Vélleia i fanciulli alimentati colla rendita di55, 800 sesterzi sono 300, cioè 263 maschi legittimi, 35femmine pure legittime, uno spurio e una spuria. Nelledistribuzioni men

Save up to 70% with our image packs

Pre-pay for multiple images and download on demand.

View discounts